venerdì 24 aprile 2015

Il cambiamento è possibile, se supportato dall'ambiente.

Copyright: Nadia Scarnecchia



Con piacere condivido l'articolo scritto per il blog "Ti seguirò fuori dall'acqua", sviluppatosi intorno al libro omonimo, scritto da Dario Fani. Per saperne di più leggete: "La nascita di una paternità speciale".

L'autore presenta il proprio blog con queste parole: "Il blog è un blob. Soprattutto il mio. Blog è la contrazione di due parole web e log, ovvero traccia su rete. Ed è quel che mi riprometto di fare. Tracce, considerazioni, appunti, memorie, piccoli episodi, spunti… sì certo principalmente intorno al libro, a mio figlio, a quella condizione genetica chiamata sindrome di Down e agli incontri “piccoli” o “grandi” che accadono, in ogni vita: anche la mia." D.F.


Immagine dal web.


Il cambiamento è possibile, se supportato dall'ambiente.
“Per educare un bambino occorre un intero villaggio” – Proverbio
Ogni nuova esperienza ci permette di ragionare su alcuni aspetti e fare dei bilanci, per questo ritengo importante riflettere su alcuni interventi educativi che avrebbero potuto dare migliori risultati se si fosse riuscito a creare, intorno agli educandi, un ambiente modificante. (continua a leggere... cliccando qui!)


Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...