mercoledì 17 ottobre 2012

Insieme...per parlare di "Diritti e Doveri tra i banchi di scuola."



Cari lettori,

nella nostra società si parla spesso di Diritti, forse un po' meno di Doveri. In questo blog recentemente ed in passato è stato affrontato il tema dei "Diritti e Doveri".

Mi rivolgo agli insegnanti che seguono il Blog perchè hanno maggiori possibilità di lavorare a scuola, ma sono graditissimi anche i contributi offerti da educatori professionali e pedagogisti che hanno lavorato a progetti scolastici orientati a questi fini.

Vorrei realizzare insieme a Voi un post per questo Blog, intitolandolo : "Diritti e Doveri tra i banchi di scuola. Come le scuole italiane affrontano il tema". Mi piacerebbe conoscere e condividere le Vostre iniziative, i progetti realizzati da Voi, le sensibilizzazioni, le Vostre riflessioni sul tema. 
E' un tema importante, di cui si dovrebbe discutere, per ipotizzare e sviluppare sul territorio progetti di prevenzione primaria della marginalità e devianza.
La prevenzione primaria in ambito educativo, è orientata all'eliminazione dei fattori di rischio (quando possibile) o alla riduzione degli stessi, investendo in progetti dove sono coinvolti i ragazzi esposti a problematiche socio-culturali o potenzialmente a rischio di abbandono scolastico (per difficoltà di apprendimento, sociali, o economiche).
L'obiettivo è quello di sensibilizzare al tema dei Diritti, partendo dall'assunto che godere di diritti in una società implica il fatto che ognuno assolva ai propri doveri. 
Spesso quando si parla di diritti e doveri si pensa ai grandi temi internazionali, talvolta c'è chi vive il termine doveri come una costrizione, piuttosto che come un imperativo categorico, fondato sull'etica più che sulla legge del sistema giudiziario. Il post apparterrà al ciclo: "Cultura è libertà".


Se siete interessati a partecipare potete scrivermi entro il 30 dicembre all'indirizzo: scarnecchia.nadia@tiscali.it inviando una e mail con oggetto: "Diritti e Doveri tra i banchi di scuola"


Come partecipare: @ scrivete il Vostro nome, @ specificate in che ordine e grado di scuola insegnate (primaria.., secondaria)/ se siete educatori o pedagogisti specificatelo e definite il Progetto, @ in che regione Italiana è la Vostra scuola, @ mandate una presentazione del Vostro lavoro sul tema (lunghezza cc. 4000 battute).


Se qualcuno volesse allegare qualche immagine è ben gradita!


Vi ringrazio per la collaborazione! :)

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...