lunedì 9 aprile 2012

Un pomeriggio al Museo di Rivoli: Piero Gilardi.

Tappeto natura, di Piero Gilardi.


Piero Gilardi, artista Torinese, classe 1942 (per saperne di più: biografia).

Il Museo di Rivoli, dal 31 marzo al 6 maggio 2012, espone opere e produzioni dei primi ventidue anni di carriera dell'artista.

Un tripudio di colori, sfumature, ambienti, forme: sono i "tappeti natura", realizzati in poliuretano espanso, che riproducono meravigliosi tappeti erbosi, letti di fiume che possono essere "abitati"nelle case, esplorati con i sensi, trasformando l'arte in un'esperienza ludica.

La ragione per cui ho scelto di scrivere su questo blog di Piero Gilardi, va però oltre i "tappeti natura"(che personalmente trovo meravigliosi, per la genialità creativa, per la scelta cromatica, la cura del dettaglio, per la voglia di esplorare le possibilità offerte da un materiale solitamente non utilizzato per fare arte, per aver portato arte e natura in uno spazio da abitare).

E' mia intenzione dare rilievo all'impegno sociale di Gilardi, alla volontà di porre l'arte in relazione con i problemi della vita, mosso dalla convinzione che l'arte possa mutare l'esistenza umana, trasformando la società, l'ambiente di vita.
Pietro Gilardi non solo artista, ma anche animatore culturale, arteterapeuta per i pazienti di un ospedale psichiatrico.

Se siete interessati alla mostra: "Piero Gilardi. Effetti collaborativi. 1963 - 1985", curata da Andrea Bellini, potete visitare il sito del Castello di Rivoli (To): www.castellodirivoli.org

"Il Dipartimento Educazione Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea
nelle giornate di Pasqua e Pasquetta 2012 propone:

PER IL PUBBLICO

Visite guidate gratuite alle mostre Piero Gilardi – Effetti collaborativi e Arte Povera International e alla Residenza Sabauda, con orario festivo: ore 11, 15 e 18 visite guidate alle mostre; ore 16.30 visita storica.


PER LE FAMIGLIE
Lunedì 9 aprile ore 16 speciale Weekend’arte Natura e artificio
In relazione alla mostra Piero Gilardi – Effetti collaborativi e in particolare al Puzzle natura, opera di Gilardi pensata per l’interazione con il pubblico, in laboratorio si realizzeranno divertenti e curiosi Prati da passeggio.

INFORMAZIONI
Dipartimento Educazione Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea
tel. 011.9565213, fax 011.9565232
e-mail: educa@castellodirivoli.org"

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...