domenica 23 ottobre 2011

Mi rifugio nel castello...



Piove, piove senza sosta
questa nuvola non si sposta.

Vago e giro con l' ombrello
trovo rifugio nel castello.

Il castello non è abitato
mi hanno detto che è stregato.

Entro dentro è tutto scuro,
vado avanti non me ne curo.

Ad un tratto un pipistrello
mi sottrae  il bel cappello.

Il cappello voglio acciuffare,
ma il pipistrello “puf ” scompare.

Mamma mia che posto odioso
c'è un fantasma senza riposo!

Una voce inizia a urlare,
forse è il caso di scappare?

Fuggo svelto dal castello
 e se piove apro l'ombrello!

Nadia Scarnecchia

3 commenti:

  1. carina assai, con qualche limatura... perfetta!

    RispondiElimina
  2. Bella , la leggerò ai miei bambini.Sandra

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...