mercoledì 11 maggio 2011

Sindrome di Asperger. Progetto: "MARE FORZA NOI!"



Il progetto, nell’ambito delle Iniziative dello Gnomo Aspirino, vuole promuovere la possibilità
di far vivere e sperimentare ai ragazzi con Sindrome di Asperger, situazioni educative a contatto
con l’ambiente marino capaci di incidere dal punto di vista relazionale, psicologico e formativo
attraverso interventi in piccolo gruppo.

Consultare il sito dello Gnomo Aspirino (Ugo Parenti), per prenotazioni e o informazioni: http://www.gnomoaspirino.it/




Il progetto sarà articolato in tre momenti:
1. Primo incontro teorico d’informazione e d’istruzione “a terra” di una giornata tra il personale de
“I Tetragonauti” e i nostri ragazzi, da svolgere, eventualmente, anche a Torino;
2. Primo week-end teorico/pratico (Venerdì – Sabato e Domenica) a Genova a bordo, per valutare
reazioni e capacità di adattamento dei partecipanti;
3. Crociera vera e propria da svolgere in Settembre, per una durata da definirsi.
Tale esperienza potrà essere proposta anche in modo ripetuto nel tempo, abbassando così anche i costi.

DESTINATARI
Otto/nove persone (quattro coppie + Educatore nostro oppure 3 nuclei familiari da 3, con sorella
o fratello annesso).

PERIODO
Preparazione a terra: Torino, 8 Aprile 2011
Prova Navigazione: Genova 14 e 15 Maggio 2011
Crociera: 5 giorni, entro il 9 Settembre 2011

OBIETTIVI
- provare nuove forme di divertimento, diverse da quelle comuni e da condividere insieme;
- apprezzare la scoperta di nuove persone, luoghi ed attività;
- sperimentare percorsi di autonomia e orientamento;
- condividere, attraverso figure educative e tecniche, il piacere e le emozioni dell’esperienza
in mare; vivendola da protagonisti e favorendone la rielaborazione attraverso il racconto e la
documentazione;
- acquisire, attraverso il piacere della “vacanza”, competenze nautiche e marinaresche;
- apprendere nuove forme di rapporto tra uomo e ambiente attraverso l’educazione ambientale
e la conoscenza del mare;
- vivere il gruppo e la barca quali luoghi privilegiati del fare collaborativo e della
sperimentazione del rapporto con regole, compiti, ruoli e responsabilità;
- offrire ai genitori esperienza anche formative e di sostegno al loro ruolo.

LE ATTIVITÀ A BORDO
possono essere previste diverse attività:
 apprendimento di elementi tecnico – pratici relativi alla navigazione a vela;
 avvistamento grandi cetacei, tartarughe marine, delfini;
 osservazione dell’ambiente marino, conoscenza della flora e della fauna ittica in
Mediterraneo;
 navigazione notturna;
 approdi e/o pernottamenti in rada;
 percorsi strutturati verso l’autonomia; in particolare attraverso la partecipazione a tutte le
attività di bordo (dalla cucina, alla pulizia, al governo della nave) ogni partecipante potrà
acquisire competenze spendibili anche nella vita quotidiana;
 per gli adulti occasioni di confronto, condivisione, riflessione sull’esperienza;
 per i ragazzi stesura del diario di bordo/attività che favoriscano la rielaborazione attraverso
la narrazione e la documentazione delle giornate.

I COSTI
Costo per coppia al giorno per la permanenza a bordo: 150,00 Euro.
(Nel caso di partecipazione totalmente privata).

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...