venerdì 29 aprile 2011

Carol Jozef Wojtyla: "Esiste un qualcosa che è dovuto all'uomo perchè uomo."

Giovanni Paolo II

Il 1°maggio 2011 assisteremo alla beatificazione di Giovanni Paolo II, Carol Jozef Wojtyla, 264° vescovo di Roma e Papa.
Vorrei ricordarlo, in questi giorni non come Papa, ma in veste di educatore amato dai giovani, uomo carismatico e grande comunicatore, che disapprovò il capitalismo sfrenato e pose al centro del suo papato l'Uomo e la sua Dignità.
 
"Ci sono bisogni collettivi e qualitativi che non possono essere soddisfatti mediante i meccanismi del mercato.
Ci sono esigenze umane importanti che sfuggono alla sua logica, ci sono dei beni che, in base alla loro natura, non si possono e non si debbono vendere  o comperare.
E’ stretto dovere di giustizia e di verità impedire che i bisogni umani fondamentali rimangano insoddisfatti e gli uomini che ne sono oppressi periscano.
Esiste un “qualcosa che è dovuto all’uomo perché uomo”.
Questo “qualcosa” dovuto comporta inseparabilmente la possibilità di sopravvivere e di dare un contributo attivo al bene comune dell’umanità
."

(Giovanni Paolo II)

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...