sabato 8 gennaio 2011

Il sovrano pazzo.

Illustrazione di Agnese Borri (www.agneseborri.it)


In un tempo ormai passato
c'era, lontano, un principato,
in un fantastico palazzo
dimorava un sovrano pazzo.

Non aveva proprio senno
di ragione non v' era cenno.
Non dormiva nel suo letto
voleva stare sopra al tetto.

Giunta l' ora di mangiare
si voleva abbuffare,
ogni dì a colazione
trangugiava polpettone!

Dalle spade terrorizzato,
col cavallo il più imbranato.
Non voleva scrvier, nè contare:
tutto il giorno a colorare!

Che re, che sovrano,
passava l' ore sul divano.
tingeva i capelli con la pittura,
che disastro, che figura!

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...